La Nuova Sardegna

Nuoro

via veneto

Esercito di volontari ripulisce la piazza

Esercito di volontari ripulisce la piazza

NUORO. «Il Comune è assente, ci pensiamo noi cittadini a fare ciò che avrebbe dovuto fare l'amministrazione in Piazza Veneto, abbandonata a se stessa». Dalle parole ai fatti. Alcuni abitanti del...

27 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO. «Il Comune è assente, ci pensiamo noi cittadini a fare ciò che avrebbe dovuto fare l'amministrazione in Piazza Veneto, abbandonata a se stessa». Dalle parole ai fatti. Alcuni abitanti del quartiere, bambini in testa, domenica mattina, armati di guanti, rastrelli, pale, carriole e sacchi, hanno ripulito tutta l’area adiacente alla piazza, ormai ricoperte dalle erbacce e non solo.

«Soprattutto i ragazzi hanno lanciato la loro sfida dimostrando a tutti noi che si può essere giovani e anche responsabili – commenta Stefano Flamini – . Così Rosa, Laura, Tiziana, Nadia e nonna Elena con l'aiuto di Stefano, Gianfranco, tanti genitori e moltissimi bambini piazza Veneto è ritornata al suo vecchio splendore. Il comune? Ci ha messo a disposizione i cassonetti. L’inizio – si spera – di un impegno più organizzato e duraturo. Ringraziamo anche chi come Ignazio e Graziano hanno comunque contribuito con la loro attrezzatura».

Una bella giornata di socializzazione e soprattutto condivisione all’insegna dell’amore e del rispetto delle cose comuni. (n.mugg.)

In Primo Piano
La polemica

Pro vita e aborto, nell’isola è allarme per le nuove norme

di Andrea Sin
Le nostre iniziative