La Nuova Sardegna

Nuoro

elezioni a macomer

Il Pd raddoppia sulle regionali ma il M5S tiene la posizione

MACOMER. Il dato più evidente è quello del Pd, che a Macomer triplica i voti rispetto alle ultime regionali. Il secondo è che al voto per il rinnovo del Parlamento Europeo il Movimento Cinque Stelle...

28 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





MACOMER. Il dato più evidente è quello del Pd, che a Macomer triplica i voti rispetto alle ultime regionali. Il secondo è che al voto per il rinnovo del Parlamento Europeo il Movimento Cinque Stelle di Grillo perde voti rispetto alle elezioni politiche dello scorso anno, mantiene però un notevole consenso e si piazza al secondo posto nella graduatoria dei partiti più votati in città alla tornata elettorale di domenica. Terzo partito è Forza Italia, che ha preso la metà dei voti rispetto al M5S e un terzo di quelli del Pd. Il partito di Berlusconi prende qualche voto in più di quelli ottenuti alle ultime regionali e cresce anche in termini percentuali, ma è lontano dai risultati degli anni Novanta e da quelli che otteneva in città all’inizio del decennio scorso.

Le elezioni europee non coinvolgono più di tanto i macomeresi. È forse anche per questo che l’affluenza rimane bassa con un leggero calo rispetto alle precedenti del 2009. Domenica è andato al votare il 41% degli iscritti, nel 2009 votò il 41,7%. Alle ultime regionali votò invece il 48,93% dei macomeresi che ne avevano diritto.

Si tratta di elezioni diverse, ma il balzo in avanti del Pd rispetto alle elezioni regionali del 16 febbraio è comunque notevole. Il Partito Democratico è infatti passato da 520 voti (11,15%) di tre mesi fa, a 1.456 voti (41,8%) di domenica scorsa. Il risultato è migliorativo, ma non così esaltante se raffrontato alle elezioni europee del 2009, quando il Pd ottenne i voti di 1.452 elettori di Macomer (quattro in meno rispetto a domenica) pari al 40,09%. (t.g.t.)

In Primo Piano
L’incidente

Salta una valvola dell’alta pressione, paura a Perdasdefogu per un operaio

di Lamberto Cugudda

Video

Daniela Falconi sindaca di Fonni è la nuova presidente dell'Anci Sardegna

Le nostre iniziative