La Nuova Sardegna

Nuoro

siniscola

Acqua potabile, domani rubinetti a secco dal mattino

SINISCOLA. Nella giornata di domani i rubinetti della zona di via Matteotti e di via Padre Kolbe potrebbero rimanere a secco a partire dal primo mattino. Non ci sarà però da preoccuparsi. Il disagio...

27 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SINISCOLA. Nella giornata di domani i rubinetti della zona di via Matteotti e di via Padre Kolbe potrebbero rimanere a secco a partire dal primo mattino. Non ci sarà però da preoccuparsi. Il disagio sarà “a tempo determinato”, circoscritto cioè ad una manciata di ore per consentire il collegamento della nuova rete idrica nel comparto appena lottizzato nella zona di Duai, alle porte di Siniscola.

I disagi idrici potrebbero verificarsi domani dalle 8 del mattino fino al pomeriggio, intorno alle 18. A renderlo noto è la società Abbanoa, che informa preventivamente gli utenti delle zone delle vie Matteotti e Padre Kolbe affinché possano organizzarsi di conseguenza.

«In fase di riavvio del servizio – puntualizza inoltre Abbanoa in un documento – potrebbero verificarsi limitati episodi di torbidità dell’acqua, ai quali comunque si farà fronte con operazioni di spurgo della rete».

La situazione dovrebbe tornare in fretta alla normalità, entro il pomeriggio. Giusto il tempo di collegare le nuove tubature della lottizzazione di Duai alla rete idrica centrale e tutto sarà sistemato. (salv.mart.)

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative