La Nuova Sardegna

Nuoro

budoni

Appuntamento con il festival dell’organetto

di Sergio Secci
Appuntamento con il festival dell’organetto

BUDONI. Quasi un festival dell’organetto quello che si svolgerà stasera a partire dalle ore ventidue in piazza Giubileo. Il gruppo folk San Lorenzo, con la collaborazione dell’amministrazione...

31 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





BUDONI. Quasi un festival dell’organetto quello che si svolgerà stasera a partire dalle ore ventidue in piazza Giubileo. Il gruppo folk San Lorenzo, con la collaborazione dell’amministrazione comunale, presenta infatti la seconda edizione della rassegna "raighinas" dedicata alle radici della cultura sarda con suoni, balli e canti della tradizione folkloristica.

La serata, che sarà presentata da Francesco Spanu, vedrà alternarsi sul palco ben dodici suonatori del tradizionale strumento che accompagna i movimenti dei danzatori folk. Si tratta di musicisti conosciuti e apprezzati in tutta la Sardegna. Al festival parteciperanno Michele Pilurzi, Federico Stuggiu e Gigi Meloni della frazione di San Lorenzo. Poi i budonesi Giovanni Simbula e Salvatore Pittorra, Giovanni Magrini di Torpè e Lorenzo Chessa di Irgoli. Non mancheranno l’olianese Cosimo Lippi e Andrea Corrias di Baunei. E ancora: Marco Corrias di Nuoro, Costantino Lai di Sorgono e Paolo Canu di Lodè. A completare la serata, le voci, la chitarra e la trunfa di Giovanni Puggioni, Giusi Deiana, Luca e Gianmichele Lai e Simone Luche.

Il gruppo folk San Lorenzo, uno dei più longevi del territorio baroniese, dedica la serata a Roberto Miscera che per molti anni ha fatto parte del sodalizio locale.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative