La Nuova Sardegna

Nuoro

tra tidu e soru

Servizi sanitari, primo incontro tra la Asl 3 e la Provincia

Servizi sanitari, primo incontro tra la Asl 3 e la Provincia

NUORO. Il presidente della Provincia Costantino Tidu, in qualità di presidente della Conferenza Provinciale Sanitaria e Socio Sanitaria, ha convocato ierimattina in Provincia il Direttore Generale...

31 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Il presidente della Provincia Costantino Tidu, in qualità di presidente della Conferenza Provinciale Sanitaria e Socio Sanitaria, ha convocato ierimattina in Provincia il Direttore Generale della Asl n. 3 di Nuoro, Antonio Maria Soru, e i Presidenti della Conferenza dei Sindaci dei distretti sanitari di Nuoro, Macomer, Sorgono e Siniscola per avviare una discussione sulle condizioni della sanità e dei suoi servizi nella provincia di Nuoro. Particolare riguardo nel corso dell'incontro è stato riservato alle recenti decisioni assunte dalla Regione Sardegna in materia di implementazione dell'offerta sanitaria. Si è affrontato inoltre il problema delle Residenze Sanitarie Assistenziali (Rsa) individuando l'utilizzo delle disponibilità assegnate in una programmazione complessiva dei servizi sanitari.

"Abbiamo avviato un importante percorso di discussione e riflessione sulla sanità e sulla programmazione futura in sinergia con il Direttore Generale dell'azienda sanitaria - ha spiegato il Presidente Costantino Tidu - attenti alle scelte della giunta regionale in materia di sanità privata che non deve essere vista come un concorrente ma come reale possibilità di confronto ed opportunità di offerta sanitaria di qualità per i cittadini dei nostri territori. L'obiettivo prioritario rimane comunque quello di migliorare ed implementare i servizi e di costruire, in maniera sinergica ed unitaria, una sanità di qualità che sia la migliore possibile per la provincia di Nuoro".Il Tavolo verrà riconvocato nel mese di settembre.

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative