Orotelli proclama i vincitori del premio “Salvatore Cambosu”

Sabato la cerimonia nel centro polivalente “Franco Pintus” Per adesso sono stati resi noti soltanto i finalisti delle sezioni

OROTELLI. Tutto pronto a Orotelli per l’assegnazione del primo premio nazionale “Salvatore Cambosu” organizzato dalla Fondazione omonima e dal Comune di Orotelli, con il patrocinio del presidente del consiglio regionale della Sardegna e il contributo dell'assessorato regionale alla Pubblica istruzione. Nel corso della cerimonia, che si terrà sabato prossimo, 7 maggio, a Orotelli presso il centro polivalente “Franco Pintus”, con inizio alle dalle 16, saranno resi noti i nomi dei vincitori delle due sezioni in cui si articola il premio: un’ opera narrativa inedita (romanzo, raccolta di racconti) e un reportage giornalistico inedito relativo a immagini, tradizioni, luoghi finora taciuti, sconosciuti o poco conosciuti al vasto pubblico, riservato a giornalisti professionisti e pubblicisti, iscritti all'ordine dei giornalisti.

Il premio per il vincitore di entrambe le categorie è di 2.500 euro. Per ora la giuria ha reso noto i tre finalisti di entrambe le sezioni. La terna dei finalisti della prima sezione è composta da Francesco Costa, con “Orrore vesuviano”, Bompiani editore; Raul Montanari con “Il regno degli amici”, Einaudi editore e Bianca Pitzorno con “La vita sessuale dei nostri antenati”, Mondadori editore.

La terna dei finalisti della seconda sezione è composta, invece, da Enrico Fresu, con il reportage “La voce dell’universo dentro la miniera”; Giacomo Mameli con “Sa Strangia” e Pier Giorgio Pinna con il reportage “Il futuro sospeso del Sulcis nei segreti della materia oscura”. Nel corso della serata interverrà anche il musicista Paolo Fresu, a cui è stato assegnato il riconoscimento come personalità che si è distinta in campo artistico o letterario. I giurati della sezione narrativa sono Angela Guiso, presidente e responsabile del Premio, Renato Minore e Sergio Pent. Fanno parte, invece, della sezione reportage Maria Paola Masala, Luigi Offeddu e Paolo Piras.

Nel corso della serata, oltre alla premiazione dei vincitori, sono previsti un convegno con Duilio Caocci, Simona De Francisci e Gianni Filippini e un recital letterario da opere di Salvatore Cambosu, con Giovanni Carroni e musiche di Battista Giordano. Presenta la serata Roberto Betocchi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes