Cosso presenta il suo romanzo a Bolotana

BOLOTANA. Domani, alle 18, nella biblioteca comunale verrà presentato il libro “Dannato cuore” di Pier Bruno Cosso, edizioni Parallelo45. Dialogherà con l’autore Daniela Masia. Le letture e le...

BOLOTANA. Domani, alle 18, nella biblioteca comunale verrà presentato il libro “Dannato cuore” di Pier Bruno Cosso, edizioni Parallelo45. Dialogherà con l’autore Daniela Masia. Le letture e le interpretazioni dei brani saranno curate da Antonella Unida. L’iniziativa, organizzata dall’amministrazione comunale, ha uno sponsor d’eccezione: la sezione Avis di Bolotana. All’incontro parteciperà la presidente della locale sezione, Fina Mameli, che illustrerà l’attività dell’Avis nel campo della sensibilizzazione alla donazione del sangue. È prevista anche la testimonianza di alcune persone trapiantate. “Dannato cuore” è la storia di Chiara, una donna cagliaritana che vive senza più slancio né entusiasmo dopo la morte prematura della sorella Arianna, scomparsa a seguito di un incidente stradale. Una mattina, proprio sulla tomba della sorella, Chiara trova un misterioso biglietto di ringraziamento. Decisa a scoprirne il mittente, la giovane donna compirà un viaggio pericoloso e affascinante per le strade della Sardegna, a bordo della sua inseparabile Barchetta rossa. Un viaggio che le farà tornare la voglia di vivere e di amare. Pier Bruno Cosso è un informatore medico scientifico di Sassari, scrittore per passione. Dopo una serie di racconti e poesie pubblicate su antologie e riviste locali, ha pubblicato il suo primo romanzo “Il giorno della tartaruga” con la casa editrice piacentina Parallelo45 Edizioni, ottenendo un discreto successo.“Dannato cuore” è il suo secondo romanzo.(f.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes