Stage degli studenti nelle aziende casearie

MACOMER. È stata un’esperienza decisamente positiva per 32 studenti delle classi quarte del Liceo Galilei quella della fase aziendale del percorso di alternanza scuola/lavoro che si è appena concluso....

MACOMER. È stata un’esperienza decisamente positiva per 32 studenti delle classi quarte del Liceo Galilei quella della fase aziendale del percorso di alternanza scuola/lavoro che si è appena concluso. Quest’anno il liceo ha intrapreso un percorso interno all’industria alimentare con tre aziende del settore lattiero-caseario del Marghine: F.O.I., LaCeSa e Sias che hanno condiviso il progetto realizzato dalla scuola, per una settimana. I tutor aziendali hanno inserito per una settimana gli studenti nei tre reparti tipici delle industrie casearie: produzione, stagionatura, confezionamento e vendita. Gli alunni hanno potuto partecipare alle attività di ogni reparto in base ad una rotazione bigiornaliera guidati dai diversi tutor e dai capi reparto e hanno potuto operare con i pastorizzatori rapidi, le caldaie polivalenti per la realizzazione e lavorazione delle cagliate, le filatrici per la produzione dei formaggi a pasta molle e con tutte le altre apparecchiature. Non sono mancate le fasi manuali quali la fornatura, la rivoltatura delle forme e il confezionamento conciliando la fase di addestramento degli alunni con le fasi lavorative. Gli operatori delle tre aziende hanno dimostrato grande disponibilità nei confronti degli studenti consentendo la realizzazione delle attività e il consolidamento delle competenze previste nei progetti.

La fase del percorso di alternanza scuola/lavoro avrà un epilogo in primavera quando presso le stesse aziende si terrà la manifestazione “Caseifici aperti” patrocinata dal Consorzio per la tutela del pecorino romano. (p.m.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes