Il plauso su Facebook dell’ex ministro Massimo Bray

«Credo che questo progetto sia tra gli esempi più belli di realizzazione concreta del valore della cultura»

OLLOLAI. «Credo che questo progetto sia tra gli esempi più belli di realizzazione concreta del valore della cultura».

A scriverlo sul suo profilo facebook, riferendosi al progetto “Ti leggo un libro” è stato Massimo Bray, ex ministro alla Cultura con il governo Letta e direttore editoriale dell’Istituto della enciclopedia italiana fondato da Giovanni Treccani.

Una vera e propria consacrazione per il piccolo progetto ollolaese. Una enorme soddisfazione per le due assessore che l’hanno sviluppato, Maria Laura Ghisu e Maria Franca Frau, con la collaborazione degli uffici e della stessa biblioteca. Mentre per il sindaco Efisio Arbau, un «orgoglio essere parte di un gruppo politico giovane che porta avanti questi progetti».

«Ho letto questa notizia che mi ha riempito di gioia e ristorato in un istante da una lunga giornata di lavoro – scrive Massimo Bray –. Nel cuore della Barbagia di Ollolai, al centro della Sardegna, c’è una piccola biblioteca che, una volta alla settimana, per un’ora destinata alla lettura, si sposta in casa di un diverso cittadino anziano. Con passione e determinazione, ogni settimana Stefania entra in casa di un concittadino che, altrimenti, molto difficilmente potrebbe leggere, e apre una finestra su nuove storie, personaggi e mondi».

Un post che immediatamente ha ricevuto un consenso altissimo: più di 1.000 like, oltre 350 condivisioni, e numerosi commenti. Tra questi, quello di Maria Laura Ghisu e Stefania Corona. «Sapere che il progetto è stato apprezzato non solo dai fruitori ma in così larga scala è veramente una grande soddisfazione per noi amministratori di un piccolo comune». (m.c.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes