Borghi d’eccellenza, Galtellì apre le sue botteghe

Oggi e domani Galtellì apre le porte ai visitatori all’interno della prima edizione della manifestazione “Primavera nei borghi di eccellenza”. Il borgo della Baronia infatti insieme a Bosa, Gavoi,...

Oggi e domani Galtellì apre le porte ai visitatori all’interno della prima edizione della manifestazione “Primavera nei borghi di eccellenza”.

Il borgo della Baronia infatti insieme a Bosa, Gavoi, Oliena, Castelsardo, Aggius, Laconi e Sardara, è uno degli otto borghi d’eccellenza riconosciuti nell’isola all’interno della rete nazionale dei Borghi autentici d’Italia. Una vetrina eccezionale per il turismo.

Grazie ai ragazzi del servizio civile e dei giovani della Consulta giovanile galtellinese, oggi dalle ore 10 alle 20, sarà possibile visitare le chiese, il Museo, la Cantina Asara, il Borgo in miniatura e i luoghi del Parco letterario Grazia Deledda, mentre su prenotazione presso l’infopoint in piazza Santissimo Crocifisso sarà possibile visitare il borgo gratuitamente in sella alle bici elettriche per un giro dal sapore del tutto speciale.

Il pomeriggio dalle ore 16 sarà invece possibile visitare le botteghe artigiane e degustare i prodotti tipici del territorio all’interno del Museo etnografico e tra le vie del centro storico. Diversi i laboratori artigianali organizzati per intrattenere gli ospiti: pasta fresca, i tipici dolci della tradizione, sa cofitura e sos vuvusones, e su pane carasatu che verrà cotto nell’antico forno risalente al 1700 all’interno del Museo Etnografico “Sa domo ‘e sos Marras”.

Le musiche, i canti e i balli tradizionali allieteranno le due giornate di festa. Questo pomeriggio, poi, a partire dalle ore 17 nella piazza principale del paese si svolgerà inoltre la cerimonia di premiazione del concorso vinicolo “Enogalte 2017”.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes