Bomba all'Europcar: il nuovo autonoleggio gli fa concorrenza e lui commissiona l'attentato

L'attentato all'Europcar (foto Massimo Locci)

Nuoro, Polizia e Procura non avrebbero dubbi sul fatto che il grave atto del 20 febbraio avesse lo scopo di eliminare dal mercato un’impresa concorrente a vantaggio di quella intestata ad uno degli indagati arrestati oggi 24 febbraio

WsStaticBoxes WsStaticBoxes