Un’estate al Monte ricca di eventi

Il Comitato Ultima spiaggia presenta le iniziative che animeranno l’Ortobene fino al 2 settembre

NUORO. Anche quest’anno, il comitato Monte Ortobene Ultima spiaggia si prepara a fare da capofila degli eventi che segneranno l’estate nuorese in cima alla montagna tanto cara ai nuoresi. Una stagione estiva ricca di iniziative che partiranno il prossimo 10 giugno, dalle ore 10 alle 19 con il torneo di Mini basket organizzato dall’associazione sportiva Su Sirbone, l’evento si terrà a Sedda Ortai. Sabato 16 alle ore 19 sarà la volta di una serata di balli liscio-latino e di gruppo a cura di Giuseppe Merella nell’anello del Parco comunale che sarà teatro il 24 giugno, dalle ore 10 alle 19, del raduno regionale e dell’esposizione di auto e moto d’epoca.

Il 12, 19 e 26 luglio dalle ore 20sarà protagonista il Gruppo Santu Predu con una serata all’insegna del folclore e delle prove libere di ballo aperte a tutti gli appassionati del genere.

Il 12 luglio alle ore 11 andranno in scena anche le celebrazione in onore di San Giovanni Gualberto, patrono dei Forestali, patrocinata non a caso dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione sarda.

Il 15 luglio dalle ore 18, la serata canora con il coro Nugoro amada, mentre il 20 dalleore 19 sarà la volta del recital con Giovanni Carroni su “Il giorno del giudizio”, il capolavoro del giurista-scrittore Salvatore Satta.

Il 27 luglio dalle 19 “Tra mare, stelle e magia”, un concerto di musica classica per cinque fiati diretto da Vincenzo Lai. Il 29 tra le 10 e le 13spazio alla mattinata folk con l’associazione ballo Sos Canarjos di Bobore Nuvoli.

Il mese di agosto si aprirà il 4 alle ore 19 con la serata musicale a cura dei “Frammenti anni ’60”. Sabato 11 alle ore 19 la serata di balli liscio-latino e di gruppo a cura di Giuseppe Merella mentre il 15 alle ore 19 “Le erbe di Grazia”, uno spettacolo teatrale con gli attori di “I segni delle radici” diretti da Gavino Poddighe. Il programma si chiuderà il 2 settembre alle ore 10-20 con “Un monte di yoga”, una giornata di benessere e kundalini yoga aperta a tutti. «Anche quest’anno, in collaborazione con l’amministrazione comunale – afferma Antonio Costa, presidente del comitato – si effettueranno interventi per rendere l’Ortobene più fruibile da parte dei nuoresi e non solo. A partire dal mese in corso, a questo proposito, il Comitato, con l’autorizzazione del Comune, nella persona del sindaco Andrea Soddu, intende realizzare interventi di manutenzione, compresa l’analisi dell’acqua della fonte Sa ’e Ledda, monitorata e segnalata dal Comitato. Tra gli intenti c’è anche il rifacimento e semina delle aree degradate del prato verde all’interno del Parco comunale in cima all’Ortobene, la pulizia dalle erbacce e messa a dimora di piantine nelle fioriere del Belvedere. Inoltre – conclude infine l’avvocato Costa – il Comitato intende donare al Comune di Nuoro otto contenitori da sistemare nel prato verde, secondo le indicazione dell’amministrazione comunale».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes