Il consiglio comunale unito sulla necessità di azzerare i tributi

OROSEI. Maggioranza e opposizione di pari passo l’altro ieri in consiglio comunale dove sono state presentate dai due schieramenti altrettante proposte per valutare la possibilità di azzerare i...

OROSEI. Maggioranza e opposizione di pari passo l’altro ieri in consiglio comunale dove sono state presentate dai due schieramenti altrettante proposte per valutare la possibilità di azzerare i tributi Comunali. «Devo dare atto che la maggioranza si è dimostrata sensibile alla situazione di criticità economica – spiega il capogruppo dell’opposizione Giacomo Masala – infatti anche gli stessi consiglieri di maggioranza hanno presentato una mozione similare alle nostre chiedendo al sindaco e alla giunta di verificare la possibilità di azzerare ove possibile i tributi. Tale richieste ha prodotto la decisione unanime del consiglio, di ritirare alcuni punti posti all'ordine del giorno, ossia l’ approvazione tariffe Tari, approvazione aliquote Imu e suo regolamento». Il ritiro dei punti si è reso necessario per valutare assieme agli uffici la fattibilità di quanto proposto. A Orosei l’emergenza Covid 19 sta provocando pesanti ricadute economiche in quanto i settori che maggioramente danno occupazione , cave di marmo e turismo, stanno affrontando una crisi senza precedenti con la perdita di numerosi posti di lavoro. (s.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes