Nuovo bancomat 6 mesi dopo il colpo

Sostituito l’impianto di via Bevu ’e rivu assaltato con una ruspa

OLIENA. Poste Italiane ha installato un nuovo Atm Postamat in via Badu ’e rivu in sostituzione del dispositivo danneggiato e reso indisponibile durante un furto messo a segno dai banditi utilizzando una ruspa. Accadeva nel gennaio scorso, il bottino era stato di 25 mila euro (era stata portata via la cassaforte). Il nuovo Postamat, disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, oltre al prelievo di denaro contante, consente di effettuare numerosi altri servizi come il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale, le interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, le ricariche telefoniche e delle carte Postepay.

Gli sportelli sono anche dotati di monitor digitale ad elevata luminosità, protetti da moderni impianti di videosorveglianza e da dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote. Tutti gli sportelli automatici di Poste Italiane possono essere utilizzati dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro, dai possessori di carte Postepay ma anche dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes