Jerzu, salta i “Calici di stelle” ma si farà il festival dei Tacchi

JERZU. Fra le diverse e importanti manifestazioni che salteranno a causa delle norme anti Covid-19, ci sono anche Wine Festival (con la nota e attesa “Calici di stelle” del 10 agosto, notte di san...

JERZU. Fra le diverse e importanti manifestazioni che salteranno a causa delle norme anti Covid-19, ci sono anche Wine Festival (con la nota e attesa “Calici di stelle” del 10 agosto, notte di san Lorenzo) a Jerzu, e quella che sarebbe dovuta essere la trentesima edizione della sagra del prosciutto a Talana. Questo solo per citarne alcune fra le più conosciute a livello ogliastrino e regionale. Il primo cittadino di Jerzy Carlo Lai ricorda però che si terranno diverse manifestazioni che erano legate al Wine Festival, che perde tuttavia l’appuntamento principe, ovvero “Calici di stelle”, tenutosi sempre il 10 agosto. «Era impossibile – spiega il capo dell’esecutivo comunale del paese del Cannonau – pensare di potere organizzare, considerate le norme sul distanziamento sociale e contro gli assembramenti, una manifestazione come “Calici di stelle”, che in ogni edizione ha portato numerose migliaia e migliaia di persone a festeggiare qui in paese». Carlo Lai sottolinea che resta confermato il Festival- dei Tacchi (teatro e altro). La ventunesima edizione si terrà in tutta sicurezza nella prima decade del prossoo mese di agosto (nello stesso periodo in cui si è semrpe tenuto anche lo Wine Festival), per la precisione dal 5 al 9 agosto. Sarà tutto sul palco che verrà allestito alla Cantina Sociale Antichi Poderi. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes