Nuoro, Chirurgia chiude i battenti: stop agli interventi d'urgenza

Solo due medici al lavoro. E a Olbia mancano gli anestesisti

NUORO. Dei sei chirurghi in organico (erano 18 fino a sei anni fa) due sono in ferie e due in malattia. Situazione di stallo nel reparto Chirurgia dell’ospedale San Francesco di Nuoro. Da oggi e per tre giorni saranno garantiti solo gli interventi programmati, ad agosto solo le urgenze. In questi giorni le emergenze nuoresi non potranno finire a Olbia, dove ci sono solo due anestesisti.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes