Alessandro Murgia, M5S: cerchiamo candidati su Fb

L’ematologo nuorese è in campo per la poltrona di sindaco del capoluogo Il movimento ha difficoltà a chiudere la lista, e lui lancia un appello dai social  

NUORO. “A.A.A Cercasi candidati per chiudere la lista elettorale”. L’appello di Alessandro Murgia, candidato sindaco del Movimento 5 stella alla carica di sindaco di Nuoro appare inusuale pure di questi tempi, tempi in cui la politica si affida più che mai ai social per veicolare slogan e reclutare simpatizzanti. E alla sua pagina di Facebook l’ematologo nuorese in servizio all'ospedale San Francesco si è affidato lo scorso venerdì per cercare di arrivare ai 24 candidati previsti. «Fra dieci giorni depositeremo la lista, con simbolo e versione definitiva del programma. Abbiamo ancora alcuni posti liberi e sarebbe opportuno e conveniente completare la lista arrivando a 24 candidati», scrive Murgia che impossibilitato a farlo personalmente ha deciso di utilizzare uno dei social media più diffusi. Tuttavia per convincere i potenziali competitori utilizza i tradizionali argomenti dell'agone politico. «Se veramente sperate che la lista del Movimento 5 Stelle di Nuoro possa vincere questa competizione elettorale, candidatevi», scrive ancora lo specialista che si prepara a sfidare gli avversari in una competizione quanto mai incerta.

«Capisco che ognuno abbia i suoi inderogabili impegni, ma qui si chiede un servizio alla comunità. O lo si dà ora o per i prossimi 5 anni non abbiamo il diritto di lamentarci se non saremo amministrati da persone a noi gradite e congeniali». Il post non ha mancato di suscitare polemiche anche perché quest’appello viene ritenuto intempestivo. Molti e non tutti positivi i commenti che partono proprio dalla riflessione sulla mancanza di presupposti per andare avanti con la candidatura. Tra i commentatori c'è anche chi sostiene a spada tratta Murgia, il quale d'altra parte, ha ribadito di voler andar avanti comunque. Se il professionista ha centrato l'obbiettivo e le nuove tecnologie sono venute in soccorso del candidato pentastellato lo si saprà, in ogni caso tra pochissimi giorno, all'atto della presentazione delle liste elettorali.

Per il momento a Murgia non resta che concludere con quello che lui stesso definisce un «accorato appello all'impegno personale» di simpatizzanti e attivisti. «I destinatari – è la sua conclusione – sono tutte le persone che condividono gli ideali del Movimento 5 Stelle e le tante persone che mi hanno espresso la loro affettuosa stima. Vorremmo però competere ad armi pari con le altre liste».(g.f.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.
WsStaticBoxes WsStaticBoxes