Sabato a Lodè gara di poesia estemporanea

LODÈ. Un sabato all’insegna de “sa poesia a bolu” quello proposto per il secondo anno consecutivo dalla biblioteca comunale con la collaborazione dell’associazione Campos. Il 19 settembre, si...

LODÈ. Un sabato all’insegna de “sa poesia a bolu” quello proposto per il secondo anno consecutivo dalla biblioteca comunale con la collaborazione dell’associazione Campos. Il 19 settembre, si svolgerà nella piazza Purissima, una gara di poesia estemporanea sarda. L’appuntamento per gli appassionati è alle 18.30. L’evento vedrà la partecipazione dei poeti Diego Porcu e Dionigi Bitti e a introdurre la serata ci sarà Bustianu Pilosu, etnomusicologo ed esperto di tradizioni sarde mentre “sos poetas” saranno accompagnati dai tenores locali. Gli organizzatori puntano con l’occasione a tenere viva la tradizione di poesia estemporanea anche nelle nuove generazioni e come indicato anche nello statuto del comune di Lodè, queste manifestazioni, rientrano fra le finalità per il recupero, la tutela e valorizzazione delle risorse culturali e delle tradizioni locali. Quest’anno l’appuntamento verrà organizzato in collaborazione con l’associazione Campos che riunisce gli artisti che operano in Sardegna nelle arti musicali e poetiche di tradizione orale; la finalità principale di questa associazione è quella di tutelare queste forme di espressione tipiche della nostra isola che devono confrontarsi con i cambiamenti sociali, economici e culturali che sono intervenuti nella vita dei sardi. L’ingresso è gratuito ma i posti sono limitati nel rispetto dell’ordinanza del ministero della Salute è vi l’obbligo di indossare la mascherina e tenerla per tutta la durata della manifestazione. (s.s.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes