Perquisizioni e controlli antidroga

Polizia e carabinieri impegnati contro lo spaccio di stupefacenti

TORTOLÌ. Forze dell’ordine impegnate su più fronti. Ieri pomeriggio tre pattuglie del commissariato di Ps, guidato dal dirigente Fabrizio Figliola, nell’ambito di servizi mirati hanno effettuato due perquisizioni a Zunturinu. Non è dato sapere l’esito. I carabinieri della compagnia e della stazione, al comando del capitano Giuseppe De Lisa, hanno proseguito con i servizi antidroga in alcune zone e con il campionamento di numerose piantine di marijuana. Ma non è tutto, perché gli agenti di Ps e i carabinieri dell’Arma proseguono anche con i controlli nei bar, nelle piazze e nei luoghi di ritrovo, per fare rispettare le norme relative all’emergenza epidemiologica, soprattutto dopo quanto accaduto sabato sera nel molo di levante ad Arbatax, che resterà chiuso il martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 18 alle 22.

Intanto, causa avverse condizioni meteomarine, ieri sera la nave da Civitavecchia che avrebbe dovuto attraccare oggi alle 5 in porto, non è partita. (l.cu.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes