Tempi più rapidi per lo svincolo a Ottana: affidata la progettazione

OTTANA . Con l’affidamento dell’incarico tecnico per la progettazione definitiva dei lavori, avvenuto il 29 settembre scorso con una determina del Comune di Ottana, ha fatto un decisivo passo in...

OTTANA . Con l’affidamento dell’incarico tecnico per la progettazione definitiva dei lavori, avvenuto il 29 settembre scorso con una determina del Comune di Ottana, ha fatto un decisivo passo in avanti il percorso per la sistemazione e la messa in sicurezza dello svincolo tra Ottana e la strada statale 131 dcn. La commissione giudicatrice, della quale facevano parte tre esperti, ha scelto un pool di tecnici di Jerzu sulla base dell’offerta più conveniente per il Comune. L’appalto professionale, a cui hanno partecipato cinque studi tecnici di diverse parti dell’isola, ha per oggetto la progettazione per rendere ottimali le condizioni di sicurezza stradale dello svincolo per Ottana. Per la definizione del progetto esecutivo la Regione ha messo a disposizione 200mila euro interamente gestiti dal Comune di Ottana quale soggetto attuatore dell’appalto. Per l’esecuzione dell’opera, invece, l’Anas ha finanziato la somma di tre milioni e 244mila euro.

Con l’affidamento dell’incarico di progettazione si avvicina sempre più l’obiettivo di mettere in sicurezza un bivio tra i più pericolosi della statale Nuoro-Abbasanta. Un’opera che le popolazioni del centro Sardegna e, in particolare, i cittadini di Ottana, attendono da trent’anni. «Speriamo – auspica il sindaco, Franco Saba – che ora i tempi di progettazione, appalto ed esecuzione dei lavori vengano ridotti al minimo perché aspettiamo da troppi anni che la situazione, che provoca problemi e pericoli non solo alla circolazione dei veicoli, ma anche alle abitazioni prospicenti, venga finalmente risolta».

Ora, dopo anni di attesa, si intravede finalmente la soluzione. Il protocollo esecutivo per l’esecuzione dei lavori venne firmato agli inizi di gennaio del 2019 dall’assessorato regionale ai Lavori pubblici, dalla Provincia di Nuoro, dal Comune di Ottana, dall’Anas e dal Consorzio industriale. L’intesa prevede che il ruolo di soggetto attuatore nella fase di progettazione venga assunto dal Comune di Ottana, mentre le spese di esecuzione dei lavori sono completamente a carico dell’Anas.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes