Il Comune aderisce al protocollo per la riqualificazione urbana

OSIDDA. La giunta municipale di Osidda ha deliberato di aderire e fornire la collaborazione del comune alla realizzazione, in concorso con la Camera di commercio di Nuoro, delle attività relative ai...

OSIDDA. La giunta municipale di Osidda ha deliberato di aderire e fornire la collaborazione del comune alla realizzazione, in concorso con la Camera di commercio di Nuoro, delle attività relative ai siti del distretto che prevede la riqualificazione urbana. Si tratta di attività finanziate con le risorse del Por Fesr 2014-2020. In questo contesto è stato garantito l’impegno del Comune per la gestione e manutenzione a proprio carico dell’intervento realizzato. Inoltre il Comune di Osidda si impegna a mantenere la titolarità dei beni oggetto dell’intervento e la destinazione d’uso degli stessi per cinque anni dalla consegna. Gli obiettivi generali mirano a sostenere la cultura come motore dello sviluppo locale; tutelare e valorizzare il patrimonio culturale e rafforzare il legame col territorio, oltre a migliorare il legame. Gli obiettivi specifici oltre a creare uno spazio fisico all’accessibilità al distretto mira a creare una infrastruttura leggera dei punti informativi dei comuni interessati (Sarule, Oniferi, Osidda) e un desk per la distribuzione del materiale informativo e facilitare l’accesso alla conoscenza del distretto culturale; migliorare la visibilità dei punti informativi dei comuni interessati e, infine, rendere efficace e completa l’accesso alla conoscenza del distretto culturale. Risultato atteso: incremento del numero visitatori. I soggetti attuatori sono (Camera di commercio), beneficiari (i cittadini), i fruitori del distretto culturale sono le imprese del settore, gli enti locali e gli organizzatori dell’offerta turistica e culturale. Il budget complessivo dell’intervento, ammonta a 14mila euro, Iva compresa. La delibera è stata resa immediatamente esecutiva.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes