Organico all’osso: un solo intervento alla settimana

Un solo intervento alla settimana, in Chirurgia generale, seicento in totale nel corso del 2019 – rispetto ai 1500 di media dell’anno precedente – e 27 interventi eseguiti con il chirurgo robot Da...

Un solo intervento alla settimana, in Chirurgia generale, seicento in totale nel corso del 2019 – rispetto ai 1500 di media dell’anno precedente – e 27 interventi eseguiti con il chirurgo robot Da Vinci Xi nel corso del 2020, rispetto ai 54 del 2019. I freddi numeri, da soli, basterebbero per descrivere la situazione difficile di un reparto che, nonostante gli straordinari sforzi di tutto il personale, fa i conti con una vera voragine nell’organico. Insieme alla nascita del centro di addestramento per la chirurgia robotica, al San Francesco la speranza di tutti è che possano arrivare al più presto anche i medici, gli infermieri e gli operatori socio-sanitari che servono per far funzionare tutto l’ospedale. A cominciare dal reparto di Chirurgia generale che, stando agli ultimi aggiornamenti, ha dovuto alzare bandiera bianca e dire stop agli interventi proprio perché con 4 chirurghi in servizio non è possibile garantire il funzionamento del reparto. Per far funzionare il reparto e allo stesso tempo per consentire anche il decollo del Centro di addestramento per la chirurgia robotica, a conti fatti, servirebbero almeno altri 10 chirurghi. E per il Centro di addestramento, poi, bisogna anche cablare una sala operatoria e allestire uno spazio per accogliere gli allievi e gli ospiti dei congressi. (v.g.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes