Via Giulio Cesare chiusa per due mesi

Apre il cantiere per la realizzazione delle nuova rete di scolo

GAIRO. Nuovi e importanti lavori pubblici sono in arrivo nell’abitato del piccolo centro dell’area della vallata del Pardu e dei Tacchi dell’Ogliastra meridionale. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Sergio Lorrai – che è stato eletto alle amministrative del 26 ottobre dello scorso anno, dopo essere stato, nei precedenti cinque anni, assessore e vice sindaco – ha di recente reso noto alla comunità locale che nella giornata di mercoledì 24 è previsto, salvo eventuali imprevisti, l'avvio dei lavori in nella via Giulio Cesare. Verranno sistemati nuovi lampioni e si interverrà per la realizzare anche la nuova rete di scolo per le acque bianche.

«Questo intervento – spiegano dall’esecutivo comunale gairese – si protrarrà per circa 60 giorni. Durante questo periodo la viabilità sarà interrotta nella strada soggetta all'intervento che avrà inizio la prossima settimana. Viabilità che potrebbe essere rallentata nelle vie Repubblica e Sardegna, in cui transiteranno i diversi mezzi impegnati nelle sopracitate attività lavorative».

Per qualsiasi esigenza particolare o necessità, fanno rilevare gli amministratori locali rivolgersi in municipio.

Oltre a questo nuovo intervento nel centro abitato di Gairo, stanno per riprendere i programmati interventi nei cimiteri del paese e anche della frazione di Gairo Taquisara. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes