Scritte e vernice spray sui muri: writer denunciata dai carabinieri

GAIRO. Una writer cagliaritana è stata denunciata dai carabinieri della stazione del paese della vallata del Pardu con l’accusa di ra rispondere di deturpamento e imbrattamento di cose altrui, in...

GAIRO. Una writer cagliaritana è stata denunciata dai carabinieri della stazione del paese della vallata del Pardu con l’accusa di ra rispondere di deturpamento e imbrattamento di cose altrui, in relazuione a dei muri di contenimento nel paese abbandonato di Gairo Vecchio. Secondo i militari dell’Arma, la writer A.M., di 41 anni, residente nel capoluogo isolano, avrebbe agito nel paese abbandonato nel mese di dicembre dello scorso anno.

In nome e per conto del Comune di Gairo, un dirigente dell’ufficio pubblico aveva denunciato alla locale stazione dei carabinieri che ignoti avevano imbrattato, con scritte e disegni effettuati con vernice spray, le pareti e le mura di contenimento presenti nel vecchio centro storico di Gairo Vecchio. I militari, dopo avere opportunamente effettuato diversi rilievi fotografici sul posto, grazie adun’attenta attività informativa, sono risaliti alla paternità dei vari disegni attraverso alcune “firme” e altri “simboli” riconducibili alle opere realizzate dalla writer in altri contesti urbani di Cagliari.

La donna è stata quindi deferita alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lanusei per il reato di imbrattamento e deturpamento di cose altrui. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes