Nuova opera di Francesco Del Casino su “Banditi a Orgosolo”

ORGOSOLO. A sessant’anni dall’uscita del film “Banditi a Orgosolo” di Vittorio De Seta e dalla sua premiazione al Festival di Venezia, il paese in cui la pellicola è ambientata rende omaggio a questo...

ORGOSOLO. A sessant’anni dall’uscita del film “Banditi a Orgosolo” di Vittorio De Seta e dalla sua premiazione al Festival di Venezia, il paese in cui la pellicola è ambientata rende omaggio a questo capolavoro del cinema, con un evento che vede protagonista il padre dei murales di Orgosolo, Francesco Del Casino. Sabato 31 luglio sarà infatti installata un’opera celebrativa realizzata proprio dal pittore toscano. Del Casino, giovane insegnante di disegno, si era trasferito nel paese barbaricino a metà anni Sessanta proprio dietro la spinta della visione del film di De Seta e nell’arco di poco tempo, aveva dato vita a quel fermento artistico che negli ha proposto di Orgosolo un volto nuovo, conosciuto a livello internazionale. Come è noto, “Banditi a Orgosolo”, definito dal regista Martin Scorsese un capolavoro indiscusso, occupa una posizione riconosciuta nella storia del cinema mondiale. Dalla sua uscita nel 1961, con il premio come miglior opera prima alla Mostra del cinema di Venezia, è stato via via sempre più apprezzato per le sue qualità cinematografiche e narrative. Per la Sardegna la pellicola ha assunto un valore ulteriore in quanto negli anni è diventato un simbolo dell’immaginario cinematografico legato all’isola. L’installazione dell’opera di Francesco Del Casino è prevista per le 18.30 in via Allende mentre alle 19, presso l’anfiteatro comunale, in piazza Caduti in guerra, dopo un’introduzione di Totoni Rana, presidente dell'Associazione Culturale "Murales", organizzatrice dell'evento, Annamaria Congiu dialoga con Antioco Floris (Università di Cagliari) e Antonello Zanda (Cineteca Sarda). Durante l’incontro sono previsti interventi musicali del Tenore dell'Associazione Culturale "Murales", letture di componimenti legati al tema, da parte di poeti orgolesi ed interventi degli attori protagonisti del film. Le conclusioni sono affidate a Francesco Del Casino.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes