Lunedì si riparte in presenza ma proseguono i servizi online

NUORO. La Biblioteca Satta riapre al pubblico dopo la pausa estivacon l’obbligo di green pass per accedere. Da lunedì 16 agosto la sede centrale e la sezione Sardegna della Biblioteca “Sebastiano...

NUORO. La Biblioteca Satta riapre al pubblico dopo la pausa estivacon l’obbligo di green pass per accedere. Da lunedì 16 agosto la sede centrale e la sezione Sardegna della Biblioteca “Sebastiano Satta” riapriranno regolarmente al pubblico, seguendo gli orari consueti: dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 20:30 per la sede centrale; dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19:00 e il sabato dalle 8:30 alle 13:30 per la sezione Sardegna. In base alle disposizioni di legge, potranno accedere ai locali della biblioteca solamente gli utenti muniti di certificazione verde Covid-19 (green pass) e gli utenti esonerati dall’obbligo di ottenere tale certificazione. Insieme al green pass dovrà essere mostrato un documento d’identità. Il green pass non sarà necessario per i minori di 12 anni. I soggetti esentati dal vaccino dovranno mostrare idonea certificazione medica attestante l’esonero.

Chi avesse difficoltà a stampare il suo green pass potrà farlo in biblioteca. Gli utenti sprovvisti di certificazione verde Covid-19 che vogliano accedere ai materiali della biblioteca potranno usufruire del servizio take-away: dovranno effettuare una prenotazione telefonica chiamando al numero 0784 244500 o scrivendo un’email a prestito@bibliotecasatta.it, per fissare il ritiro dei documenti. In prossimità dell’ingresso sarà allestito un apposito banco per il ritiro dei prestiti. Gli utenti troveranno i loro documenti sul banco all’ora stabilita. Invece, chi dovrà solamente restituire materiali, potrà farlo senza prenotazione, lasciando gli stessi sullo scaffale restituzioni che sarà posizionato accanto all’entrata. Restano in funzione il servizio di prestito di risorse digitali Media Library OnLine, l’accesso alla collezione digitale dei periodici storici della biblioteca (https://bit.ly/periodiciDigitali) e alla biblioteca digitale “Sebastiano Satta” (www.sebastianosatta.org).



WsStaticBoxes WsStaticBoxes