Tutti in bici fino a Capo Comino: per la “Mtb Baronia experience”

OROSEI. La Società Ciclistica Pedale Nuorese organizza per sabato 25 settembre ,la seconda edizione della “Mtb Baronia Experience”. Pedalata non competitiva fortemente voluta dalla compagine nuorese,...

OROSEI. La Società Ciclistica Pedale Nuorese organizza per sabato 25 settembre ,la seconda edizione della “Mtb Baronia Experience”. Pedalata non competitiva fortemente voluta dalla compagine nuorese, da sempre attiva nell’ambito del ciclismo su strada e su sterrato. La partecipazione è aperta a tutti i ciclisti, tesserati e non tesserati, di età non inferiore ai sedici anni, con biciclette tipo mountain bike, anche elettroassistite. Il ritrovo degli atleti è fissato in località Cala Ginepro, nel comune di Orosei , presso il Camping Cala Ginepro, dalle 8 alle 9.20. L’accertamento delle presenze e accettazione delle iscrizioni avrà inizio dalle 8.15 fino alle 9.15 di sabato . Il rientro è previsto in campeggio intorno le ore 13. Il percorso prevede il trasferimento di 4 km sulla ss125 fino all'Oasi Bidderosa, dove si percorre strada sterrata e singol track dall'ingresso fino all'ultima dicesa al mare per circa 8 km; ingresso nella zona Berchida e percorso su sentieri, spiaggia e single track fino al faro di Capo Comino per circa 10 km. Ritorno per lo stesso percorso al Camping cala Ginepro. Insieme agli amici della società ciclistica “OroseinBike”, prezioso supporto durante l’escursione, è stato individuato un tracciato che attraversa uno tra i più bei paesaggi isolani, dove l’incontro tra natura e sport evidenzia il vero potenziale che tutto il territorio può garantire in termini di attrattività e proposta turistica. «Siamo convinti – affermano gli organizzatori – che la bicicletta possa rappresentare un volano attrattivo per le aziende turistiche, capace di coinvolgere masse di turisti provenienti da tutto il mondo in tutto il periodo dell’anno. In una logica di destagionalizzazione, il nostro intero territorio isolano si presta all’utilizzo della bici per tutti i 12 mesi dell’anno, grazie ad una fortunata condizione climatica che permette, attraverso abbigliamento adatto, di godere appieno delle bellezze delle comunità sarde come dei benefici fisici di una sana pedalata.

«Vogliamo ripartire attraverso lo sviluppo di temi che da sempre promuoviamo nelle nostre iniziative: sostenibilità ambientale, buon cibo, cultura e bicicletta. Siamo convinti che il nostro territorio possa candidarsi concretamente a ricoprire un ruolo di prim’ordine nell’ambito dell’utilizzo consapevole del mezzo a due ruote sostenibile». La pedalata non competitiva consente a tutti di immergersi in maniera sicura nel mondo delle due ruote sostenibili. Sarà l’occasione di usufruire del servizio ristorazione del Cala Ginepro. Informazioni: 393/6325351 Alessandro e 333/4477580 Francesco. (n.mugg.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes