Bosa aumento della Tari 2020: interpellanza della minoranza

BOSA. Perchè i costi della Tari 2020, sono più onerosi di quelli dell’anno precedente, malgrado le riduzioni decise in percentuale durante le restrizioni Covid? Questa la domanda messa nero su bianco...

BOSA. Perchè i costi della Tari 2020, sono più onerosi di quelli dell’anno precedente, malgrado le riduzioni decise in percentuale durante le restrizioni Covid? Questa la domanda messa nero su bianco in un’interpellanza presentata dai consiglieri dei gruppi di minoranza e firmata da Rosalia Acca, Claudia Mastinu, Alessandro Naitana e Salvatore Sanna. All’arrivo dei ruoli della Tari che riguardano l’anno 2020, pare che in parecchi si siano ritrovati con una spesa lievitata rispetto a quella dell’anno precedente. Insomma in molti si aspettavano un prelievo più leggero, invece, sarebbe accaduto il contrario, anche se non è dato sapere se in forma generale oppure solo a determinati utenti. Una questione per i gruppi di minoranza da chiarire in consiglio comunale, attraverso precisazioni sulla “Determinazione del costo totale del servizio per l'annualità 2020” il tema generale.

I consiglieri Acca, Mastinu, Naitana e Sanna chiedono, più precisamente, quale sia il numero delle utenze domestiche e non tra gli anni dal 2018 al 2020; vogliono conoscere l’incremento delle tariffe nelle annualità 2019 e 2020, e le cifre del prelievo definitivo a carico delle utenze; il costo fisso e variabile del servizio e soprattutto di sapere il perché degli aumenti. Unitamente ad altre richieste sempre specifiche a partire dagli “Eventuali indicatori dei servizi erogati, che possono aver determinato una variazione del costo totale del servizio in diminuzione o in aumento” ed il “Rendiconto delle spese per la gestione dei rifiuti, specificando il costo sostenuto per la pulizia delle spiagge; se vi sono stati degli aumenti di spesa per la gestione per l'anno 2019 e 2020 rispetto agli anni precedenti”. I consiglieri chiedono di poter ricevere una risposta scritta prima della discussione in aula, prerogativa delle interpellanze stabilita dal regolamento consiliare vigente. (al.fa.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes