Duecento positivi a Dorgali: scolari a casa e bar chiusi alle 20

DORGALI. Non accenna a placarsi la corsa dei contagi a Dorgali e Cala Gonone, dove i numeri dei positivi registrano una crescita esponenziale. Nel primo pomeriggio di ieri si era già ben oltre i 200...

DORGALI. Non accenna a placarsi la corsa dei contagi a Dorgali e Cala Gonone, dove i numeri dei positivi registrano una crescita esponenziale. Nel primo pomeriggio di ieri si era già ben oltre i 200 e purtroppo la tendenza è verso la crescita. Intanto la sindaca Angela Testone nel pomeriggio di ieri ha firmato due ordinanze, una per le scuole e una per i bar. «Ho dovuto fare un'ordinanza di chiusura delle scuole e di anticipo alle 20 di chiusura dei bar. Il numero ufficiale dei contagi supera i 200 e quelli che hanno comunicato al comune di avere un tampone rapido positivo sono tanti e non compaiono nella piattaforma. Impossibile fare screening per la popolazione scolastica. Ats non li fa e sul mercato anche nazionale non si trovano tamponi». Il momento di difficoltà è racchiuso in questo messaggio della sindaca.

Ecco uno stralcio dell'ordinanza per quanto riguarda i bar: «Visto l’elenco redatto dai dipendenti dello sportello Anti-Covid comunale col quale si segnalano all’Ats i positivi al tampone rapido in attesa del molecolare; constatata l’impossibilità del tracciamento preventivo e del contenimento della circolazione del virus; ritenuto di dover provvedere in merito; con decorrenza immediata e fino al 9 gennaio 2022 si ordina la chiusura anticipata dei bar alle ore 20; ai titolari degli esercizi che a qualunque titolo fanno ristorazione, di osservare rigorosamente la normativa Covid vigente; Demanda alle forze dell’ordine il compito di far ottemperare quanto esposto nella presente».

Scuole chiuse fino a lunedì: «Visti i dati relativi alle piattaforme Ats–Medir dalla quale risultano oltre 200 positivi alCovid-19 .Sentito l’Ufficio Igiene Pubblica di ATS che rappresenta l’impossibilità di effettuare uno screening generale sulla popolazione scolastica; con decorrenza immediata e fino a nuova ordinanza, ordina la chiusura delle scuole di Dorgali di ogni ordine e grado venerdì 7 e sabato 8 gennaio». (n.mugg.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes