Il sindaco sui lavori in via Umberto: «Una pausa forzata»

TORTOLÌ. Riprenderanno entro la prossima settimana i lavori di restyling del primo tratto della via Umberto. Ad annunciarlo, ieri il primo cittadino Massimo Cannas, «Le opere nel cantiere – ha detto...

TORTOLÌ. Riprenderanno entro la prossima settimana i lavori di restyling del primo tratto della via Umberto. Ad annunciarlo, ieri il primo cittadino Massimo Cannas, «Le opere nel cantiere – ha detto – sarebbero dovute ripartire subito dopo la pausa natalizia, ma per cause legate all’emergenza sanitaria non è stato possibile. Questo imprevisto, non dovuto all’impresa né al Comune, ha portato allo slittamento del proseguo dei lavori come da cronoprogramma».

Il sindaco ha precisato che fino a ora sono stati portati avanti e conclusi gli interventi più importanti «che hanno riguardato lo sbancamento del tratto di strada dall’incrocio tra via Mameli e via Vittorio Emanuele sino a via Cagliari e via Cairoli, il rifacimento dei sottoservizi e l’abbattimento delle barriere architettoniche; manca ora solo l’ultimo step che riguarda la messa in posa della pavimentazione in granito». Infine, l’intervento prevede anche una nuova illuminazione e la realizzazione di una cartellonistica diffusa.

«L’obiettivo dell’importante opera pubblica – ha concluso – è dare una prima risposta alle esigenze di residenti e commercianti, un primo tassello verso la riqualificazione urbana dell’importate e storica arteria cittadina e restituirle quel ruolo centrale che sempre rivestito per le attività economiche e sociali. Daremo prontamente comunicazione sullo stato dei lavori e ci scusiamo per i disagi». (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes