La Nuova Sardegna

Nuoro

Criminalità

Tenta di entrare a rubare in una casa a Siniscola. A sventare il furto un carabiniere non in servizio

di Alessandro Mele

	Una pattuglia dei carabinieri di Siniscola
Una pattuglia dei carabinieri di Siniscola

Disposto per il giovane l’obbligo di dimora nel Comune di residenza

30 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





SINISCOLA Carabiniere non in servizio sventa un furto in una abitazione a Siniscola. Un giovane di 29 anni è stato arrestato lo scorso 25 aprile dai carabinieri della compagnia di Siniscola mentre era intento a svaligiare un appartamento in pieno giorno.

L’arresto è avvenuto grazie all’intervento tempestivo di un carabiniere che, libero dal servizio, è stato allertato dai vicini. Il militare in borghese, recatosi vicino all’abitazione, è riuscito a vedere il ladro e ad osservarne le azioni criminose. Il 29enne, che si trovava già dentro la casa, si è accorto che i proprietari erano sul punto di rincasare, tanto da decidere di desistere dai propri propositi e tentare di fuggire a piedi.

Fuga interrotta dai Carabinieri che, in costante collegamento con il collega libero dal servizio, hanno fermato il malintenzionato prima che riuscisse a far perdere le sue tracce. L’uomo è stato poi arrestato e sorpreso in possesso di arnesi idonei all’effrazione di porte di ingresso.

Il giudice ha convalidato l’arresto del giovane e ha disposto la sua immediata scarcerazione, applicando la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel territorio del comune di Siniscola. Il 29enne dovrà quindi rimanere nel comune fino a nuovo ordine.

In Primo Piano
Il focus

Top 1000: aziende più forti, il personale la vera ricchezza

di Serena Lullia
Le nostre iniziative