La Nuova Sardegna

Nuoro

Cronaca

Picchia la compagna e tenta di strangolarla. Arresto della polizia nelle campagne di Dorgali


	La questura di Nuoro
La questura di Nuoro

L’uomo, un cittadino romeno, è accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale

08 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





DORGALI Violenze nei confronti della compagna e resistenza a pubblico ufficiale, la squadra mobile della questura di Nuoro arresta un cittadino romeno nelle campagne di Dorgali. Come riferito dagli inquirenti, l’arresto è avvenuto in località Iloghe dove, l’uomo in evidente stato di alterazione, minacciava di morte la compagna, picchiandola e cercando di strangolarla. Sopraggiunti sul posto, gli uomini della squadra mobile, sono stati anch’essi destinatari di ripetute minacce. Una volta intervenuti sono riusciti a fermare l’uomo e a prestare soccorso alla donna che, come riferiscono gli inquirenti, riportava diverse ecchimosi sul collo. Contemporaneamente l’uomo continuava a minacciarla anche davanti ai poliziotti presenti. La donna è stata poi condotta negli uffici della questura ed interrogata. In sede di interrogatorio avrebbe riferito di subire violenze fisiche e verbali ormai da diversi anni e di non voler più vivere insieme al compagno per paura di ulteriori violenze o ritorsioni. Viste le circostanze, è scattato l’arresto e ora l’uomo si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria. (a.me.)

In Primo Piano
Squadra Mobile

Sassari, maxi blitz antidroga: 22 indagati e un arresto per marijuana e ketamina

Video

Sassari, Giuseppe Conte al mercato di piazzale Segni: "In Europa per opporci all'austerity e proteggere i lavoratori"

Le nostre iniziative