La Nuova Sardegna

Nuoro

Natura

Falco in difficoltà a Pedralonga, lo salva un cittadino

Falco in difficoltà a Pedralonga, lo salva un cittadino

Dopo due giorni di cure prestate dagli agenti del corpo forestale di Arbatax, è stato liberato in volo sul litorale

17 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





BAUNEI Un cittadino salva un falco pecchiaiolo in difficoltà e lo consegna al corpo forestale. Si tratta di una specie di rapace dedito alla migrazione, per questo l'esemplare si trovava nelle acque del litorale di Pedralonga senza riuscire a volare stremato dal viaggio e per questo, sotto l'attacco di alcuni gabbiani. Il cittadino lo ha salvato e consegnato agli agenti del corpo forestale della base navale di Arbatax. Dopo le visite, il falco ha trascorso due giorni nell'ambulatorio della dottoressa Scattu a Tortolì, l'incaricata dal Corpo per la cura della fauna selvatica. Dopo aver recuperato le forze, il rapace è stato liberato in volo nelle campagne vicine al litorale.

In Primo Piano
Carabinieri

Con la moglie incinta al volante insegue una coppia in auto e spara colpi di fucile: arrestato per tentato omicidio 39enne di Sardara

Le nostre iniziative