La Nuova Sardegna

Nuoro

Politica

Nuoro, gli oppositori di Soddu non garantiscono il numero legale in consiglio. Seduta rinviata a lunedì

di Alessandro Mele

	Oggi, aula semi deserta al consiglio comunale (foto di Massimo Locci)
Oggi, aula semi deserta al consiglio comunale (foto di Massimo Locci)

Assenti in aula anche Sebastian Cocco e lo stesso sindaco uscente

24 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO Nessun colpo di teatro, la kermesse politica del Comune di Nuoro si mantiene sull'ordinario. Il consiglio comunale appena conclusosi, infatti, è rinviato alla seconda convocazione prevista per la mattina del prossimo lunedì. Mancava il numero legale, non garantito neanche da Sebastian Cocco e Andrea Soddu, entrambi assenti in aula, il sindaco uscente per un impegno di lavoro. L'opposizione, o meglio, chi nella seduta precedente aveva bocciato il bilancio previsionale, di fatto decretando la fine della maggioranza dell'ormai ex sindaco che ha governato la città per nove anni, ha snobbato la richiesta di convocazione urgente invocata dal segretario generale Vincenzo Zanzarella, per discutere il riconoscimento dei debiti fuori bilancio e la nomina del collegio dei revisori. La prossima puntata di quella che è diventata una lunga agonia politica è quindi fissata per il prossimo lunedì, anche se l'assenza dello stesso Andrea Soddu oggi in consiglio, fa presupporre che questa stagione politica sia davvero finita.

In Primo Piano
L'appello

Gara di solidarietà a Macomer Tutti in fila per aiutare Antonio

di Simonetta Selloni
Le nostre iniziative