La Nuova Sardegna

Nuoro

Associazioni

Anmil, Michele Tatti riconfermato presidente provinciale di Nuoro


	I vertici Anmil, Tatti è il secondo in piedi da destra
I vertici Anmil, Tatti è il secondo in piedi da destra

Entra in Consiglio nazionale con Francesco Cosseddu (Sassari) e Luigi Caruso (Cagliari)

17 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Nuoro Con la riconferma alla presidenza di Michele Tatti si è conclusa anche a Nuoro la campagna congressuale che a livello territoriale ha impegnato l’Associazione Mutilati e Invalidi del Lavoro, in otto congressi zonali e, infine, nell’assemblea provinciale, che ha eletto il nuovo consiglio provinciale che sabato scorso ha eletto i nuovi organi con la riconferma di Tatti che nel secondo mandato sarà affiancato dal vicepresidente Angelo Piras (Tortolì) e dai consiglieri Maria Caterina Demurtas (Macomer), Franco Moi (Gadoni), Gesuino Pintus (Orotelli), Antonella Pirisi (Gavoi) e Mario Zolo (Bolotana), mentre Francesco Tolu rappresenterà i nuoresi nel consiglio regionale. Nella prossima riunione di Consiglio già convocata per il prossimo luglio saranno istituiti i coordinamenti zonali e fissati i prossimi impegni. Il dibattito congressuale ha gettato le basi per un rilancio dell’attività dell’associazione che tutela gli invalidi del lavoro insieme alle vedove e agli orfani: un rinnovato slancio registrato anche a livello nazionale dove per la prima volta i 9 delegati sardi sono riusciti a ottenere tre posti nel consiglio eletto al termine del recente congresso di Pescara.

In Primo Piano
L’appello

La mamma di Michael: «Non può essere svanito nel nulla, aiutatemi»

di Gianni Bazzoni
Le nostre iniziative