La Nuova Sardegna

Olbia

Santa Teresa, arrestato un imprenditore edile romeno

Un'auto dei carabinieri del reparto territoriale di Olbia
Un'auto dei carabinieri del reparto territoriale di Olbia

I militari hanno dato seguito alla sentenza di condanna per un furto del 1990 commesso nel suo Paese

30 ottobre 2020
1 MINUTI DI LETTURA





SANTA TERESA. I carabinieri della stazione di Santa Teresa, dando corso ad una richiesta di arresto arrivata dal Servizio per la cooperazione internazionale di polizia, hanno arrestato N.M.. cittadino romeno di 51 anni, residente nel paese e titolare di un’impresa edile poiché condannato definitivamente per un furto commesso nel proprio paese nel 1990.

L’uomo è stato condotto nella Casa circondariale di Sassari dove resterà a disposizione del presidente della Corte d’Appello di Sassari per i previsti adempimenti di legge.

Medioriente

Media arabi: «L’Iran attacca Israele con decine di droni»

Le nostre iniziative