Olbia: Altana si dimette dal Consiglio, entra il leghista Marco Piro

Da sinistra Mario Altana e Marco Piro

La lettera protocollata questa mattina. Cambio di equilibri in aula a sei mesi dalle elezioni comunali

OLBIA. La lettera di dimissioni è stata protocollata nella tarda mattinata di oggi, 15 dicembre. Mario Altana esce dal consiglio comunale per motivi personali. Al suo posto entra Marco Piro che quattro anni fa, ai tempi delle elezioni, era candidato con la lista Forza Olbia, a sostegno del candidato sindaco Vanni Sanna in aperta contrapposizione a Settimo Nizzi.

Piro, un passato da consigliere e da assessore, aveva detto addio ai colleghi di Forza Italia per confluire in Forza Olbia. Oltre 300 le preferenze raggranellate alle Comunali, non sufficienti però per conquistare un posto in aula. Nel frattempo Piro si è avvicinato alla Lega di Salvini.

Il gruppo Forza Olbia ha un altro esponente in aula, Michele Fiori, passato da subito in maggioranza. Oggi è assessore al Bilancio e vicesindaco. Tecnicamente Piro entra in consiglio comunale eletto in Forza Olbia, ma è quasi impossibile immaginare che aderisca al gruppo di Forza Italia, che sostiene Nizzi. Molto più probabile che aderisca invece al gruppo misto. (se.lu.)

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes