Tempio, Smeraldina: niente crisi e crescita al top in Italia

L’agenzia Cerved ha collocato la Alb tra le prime 8 del Paese per le potenzialità Due anni fa il premio degli Usa per “la miglior acqua imbottigliata del mondo”

TEMPIO. L'acqua Smeraldina di Tempio oltre ad essere stata valutata la miglior acqua imbottigliata nel mondo ha un’azienda produttrice alle spalle, considerata tra le più avanti e pronte a scavalcare la crisi grazie ai dati pre-Covid a livello nazionale. La Cerved, una delle principali agenzie di rating in Europa (che assegna le pagelle alle aziende), ha infatti inserito “A.L.B. Acque leggere e bibite” tra le prime otto aziende italiane con elevato potenziale di crescita. Per l'azienda tempiese, fortunatamente, stando ai numeri la crisi sembra averla solo sfiorata. Parametri valutati per il 2019 tra oltre 1000 azienda italiane.

«Un risultato, quello della A.L.B - spiega l'amministratore delegato Mauro Solinas - che conferma e concretizza il costante impegno nel diffondere i valori del rispetto e della cura verso l’ambiente, il territorio e, soprattutto, il cliente". L'agenzia Cerved ha rilevato il punteggio massimo secondo alcuni parametri. Il primo è quello quantitativo: tutte le aziende si collocano nella classe 6 degli indici Growth e dunque tra quelle in maggior crescita. «Sono aziende - si legge nello studio - che si distinguono in particolare per una componente strutturale elevatissima e basi solide dell'azienda». L'azienda è stata inserita tra quelle che generano un fatturato tra i 15 e i 60 milioni di euro. L'Acqua Smeraldina, dunque, è tra le otto aziende con il massimo punteggio nel Growth Index di Cerved e la sua azienda produttrice si distingue tra più di novecentomila imprese esaminate da Cerved. «Abbiamo totalizzato il punteggio massimo del Growth Index, nel comparto Food & Beverage - aggiunge l'Ad Solinas - si tratta di un nuovo indicatore, costruito attingendo al patrimonio informativo di Cerved, allo scopo di identificare le aziende con un’elevata propensione alla crescita, ovvero che abbiano fattori intrinseci che permettano loro di crescere rispetto al resto della popolazione aziendale. Ci siamo anche noi e per questo siamo orgogliosi di andare avanti come azienda, guardando al passato ma senza mai tornare indietro». Tra i fattori che hanno contribuito al raggiungimento dell'importante riconoscimento, spiccano l’eccellenza in termini di qualità del prodotto, l'ascolto e la vicinanza al cliente, la capacità di delivery e livello di innovazione e propensione digitale. «A tutto questo - chiude Mauro Solinas - vanno aggiunti elementi strettamente strutturali, legati alla performance e alla managerialità dell’azienda e al rispetto dell'ambiente e alle produzione biologiche». La Smeraldina viene esportata in tre continenti. E' facile, infatti, trovarla nei ristoranti e negli scaFfali di molti paesi europei, americani ed asiatici. Da Monti di Deu agli Usa il passo è stato breve.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes