Tempio, controlli a tappeto al centro: 4 denunciati

Una pattuglia dei carabinieri in centro a Tempio

I reati contestati vanno dalla detenzione allo spaccio di stupefacenti alla ricettazione di capi contraffatti

OLBIA. Nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale di Sassari, i carabinieri della compagnia di Tempio  hanno setacciato le strade del paese. Quattro le persone denunciate.

Un 55enne per ricettazione e commercio di abiti contraffatti. L'uomo, già noto alle forze dell’ordine, nel corso di un controllo alla circolazione stradale è stato trovato in possesso di 14 capi contraffatti, pronti alla vendita.

Denunciato anche un 49enne, già noto alle forze dell’ordine, in quanto trovato alla guida della sua auto sotto effetto di sostanze stupefacenti.

Anche un 36enne è stato denunciato ma per droga ai fini di spaccio. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, controllato in pieno giorno nelle strade del centro città, è stato trovato in possesso di 6 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di quasi 13 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare nella sua disponibilità ulteriori 28 grammi della stessa sostanza.

Denuncia per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio anche un 38enne di Tempio. Dopo aver notato un assuntore uscire dall’abitazione, i militari di Luogosanto sono entrati nell’abitazione e hanno sequestrato 122 grammi di marijuana e 120 euro, guadagno dell’attività illecita.

Ma i controlli sono continuati anche nei luoghi del centro maggiormente frequentati dai giovanissimi in queste prime giornate di apertura. Cinque le segnalazioni al prefetto per uso personale di sostanza stupefacente, sequestrata marijuana per un peso complessivo di 55 grammi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes