Si acquistano online i biglietti per il Festival del cinema

OLBIA. Il Festival del cinema di Tavolara sta per entrare nel vivo e da pochi giorni è possibile acquistare i biglietti sul sito www.cinemaolbia.it per le serate del 16, 17 e 18 luglio. L’acquisto...

OLBIA. Il Festival del cinema di Tavolara sta per entrare nel vivo e da pochi giorni è possibile acquistare i biglietti sul sito www.cinemaolbia.it per le serate del 16, 17 e 18 luglio. L’acquisto dei biglietti sarà fondamentale per l’accesso all’area delle proiezioni a Porto San Paolo e sull’isola di Tavolara, anche nel rispetto del numero di spettatori e delle misure sanitarie anti Covid-19. L’intero incasso delle serate sarà devoluto in beneficenza. Qualora ci fossero difficoltà ad acquistare i biglietti online, è possibile chiamare il numero di telefono 328 - 2397198 per prenotare.

Dal 16 al 18 luglio andrà in scena il programma con la proiezione dei film: il primo giorno nella piazzetta di Porto San Paolo, gli altri due giorni sull’isola di Tavolara. Un programma che avrà il suo culmine nella giornata di domenica 18 luglio: con la proiezione del film “Nomadland”, pluripremiato capolavoro scritto, diretto, co-prodotto e montato da Chloé Zhao. La pellicola del 2020, adattamento cinematografico del libro de giornalista Jessica Bruder - Nomadland, Un racconto d'inchiesta (2017) - con protagonista Frances McDormand, ha vinto il Leone d'oro alla 77ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, il Golden Globe per il miglior film drammatico e per la miglior regia, oltre a tre Premi Oscar. Poi ci saranno le due preziose presenze femminili, una coppia che garantisce fascino, talento, ironia. Geppi Cucciari, ancora una volta nelle vesti di conduttrice delle tre serate principali del Festival. Poi Greta Scarano, la Viola in “Suburra”. Sarà sull’isola di Tavolara domenica 18 luglio per ricevere il Premio Eco Mov per la serie televisiva di Rai1 “Chiamami ancora amore” di Gianluca Maria Tavarelli, di cui verrà presentato un estratto. Tanti gli appuntamenti che affiancheranno la proiezione dei film, preparati con la fondamentale presenza di Piera Detassis, direttrice del Festival. (g.d.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes