In bici dalla Maddalena a Sant’Antioco per un progetto solidale

LA MADDALENA. Dall’isola della Maddalena a Sant’Antioco in bici per solidarietà. Marina Scibilia, da tre anni percorre l’isola per finanziare un progetto solidale, a favore di persone con disagi...

LA MADDALENA. Dall’isola della Maddalena a Sant’Antioco in bici per solidarietà. Marina Scibilia, da tre anni percorre l’isola per finanziare un progetto solidale, a favore di persone con disagi motori e in contemporanea per promuovere il turismo sostenibile. Nel 2017 aveva percorso a piedi e di corsa la prima tranche fino a Tonara, in 7 tappe. Nel 2018 da Tonara alla Maddalena, in 8 tappe. Quest’anno partirà dall’isola domani alle 11 per arrivare a Sant’Antioco domenica 3 ottobre. Nelle passate edizioni, Scibilia ha raccolto migliaia di euro, serviti alla famiglia di una bambina di Sant’Antioco per affrontare le spese delle terapie non convenzionate, e all’ associazione le Rondini per la realizzazione dello stabilimento balneare “L’ isola del cuore”. La prima tappa sarà la Maddalena-Olbia. La seconda lunedì 27 parte da Olbia a Buddusò. La terza martedì 28 da Buddusò a Nuoro. La quarta da Nuoro a Tonara. La quinta venerdì 1 ottobre da Tonara a Samugheo.La sesta parte sabato 2 da Samugheo a Mogoro. E da Mogoro a Domusnovas. Ottava tappa parte domenica 3 ottobre da Domusnovas a Sant’Antioco passando per san Giovanni Suergiu, dove gli Equilibristila accompagneranno con una manifestazione, la passeggiata solidale alla seconda edizione, a piedi lungo la ciclabile fino all’ arrivo a Sant’Antioco. All’ arrivo sarà consegnato il ricavato della raccolta fondi, per sostenerli nell’acquisto di un pulmino. (a.n.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes