A Monti e Padru si contano i danni

Nei due paesi case allagate e strade danneggiate. Chiesto lo stato di calamità

MONTI. Il paese fa la conta dei danni. La bomba d’acqua di martedì ha gettato Monti nel terrore e allagato abitazioni e scantinati. «Alcune famiglie hanno perso i sacrifici di una vita – spiega il sindaco Emanuele Mutzu –. Fortunatamente non si sono registrati danni alle persone e questo è ciò che importa. Voglio ringraziare i volontari, Forestas, i vigili del fuoco, i barracelli, il corpo forestale, i carabinieri, i colleghi amministratori, i tecnici e i dipendenti comunali per aver lavorato sino a notte fonda per ripristinare un po’ di normalità nelle abitazioni interessate all’allagamento». Davvero impressionante la pioggia caduta nel giro di qualche ora e che ha colto il paese di sorpresa. Il riu Ciccheddu e il Sant’Alvara, ingrossati all’inverosimile, all’imboccatura dei rispettivi tombinamenti all’ingresso del paese hanno invaso la parte bassa del centro abitato. Strade come fiumi, tombini saltati, abitazioni e scantinati allagati, cittadiniin fuga. Dopo la grande paura, ieri la prima conta dei danni. «Appena possibile sarà dichiarato lo stato di calamità naturale, che consentirà a chi ha subito danni di accedere alle richieste di ristoro – spiega il sindaco Mutzu, che ha poi fatto riferimento alle opere di mitigazione del rischio –. Mi auguro che gli uffici regionali competenti diano il via libera definitivo al progetto per la mitigazione del rischio idrogeologico che abbiamo presentato e possiamo così eseguire le opere necessarie per porre fine a questo incubo». Anche il vasto territorio di Padru è stato colpito in maniera violenta dalla pioggia di martedì. Pure qui case allagate e strade danneggiate. «In circa 12 ore sono stati misurati 120 millimetri di pioggia – dice il sindaco Antonello Idini –. L’emergenza è rientrata ma abbiamo stimato danni a tutta la rete stradale per almeno 2 milioni, senza contare la rete rurale». Anche a Padru si chiederà lo stato di calamità. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes