Due scrittori e una serata letteraria

A Berchidda “Giuseppe presenta Giuseppe”. Sini e Meloni parlano dei loro lavori

BERCHIDDA. "Giuseppe presenta Giuseppe". Si potrebbe riassumere così la serata letteraria prevista, a Berchidda, sabato (4 dicembre) all'auditorium comunale di Santa Croce. Saranno, infatti, presentati due libri: "In cammino" di Giuseppe Sini e "Uomini, soldati, eroi (berchiddesi alla Grande guerra)" di Giuseppe Meloni.

L'appuntamento, organizzato dalla biblioteca comunale e dall'assessorato comunale alla cultura, è fissato per le ore 18. Dialogherà con gli autori Manuela Manchinu, delegata alla Cultura. I brani scelti, invece, saranno letti da Maddalena Corrias. «Le pagine che ho scritto - dice Sini - hanno rischiato di rimanere nella memoria del computer. Al termine della loro stesura sono stato assalito dal panico. Perplessità, dubbi e timori si affastellavano nel mio cuore. Piacerà? Interesserà? Appassionerà? O, più probabilmente, deluderà i lettori?». Lo scrittore poi aggiunge: «Sono state le insistenze di Giuseppe Meloni a farmi ricredere e a convincermi sull’opportunità di darlo alle stampe. Lo ringrazio, in modo particolare, per aver redatto la pregevole presentazione che offre un significativo spaccato del contenuto del testo; il suo contributo di consigli e di suggerimenti, nella delicata fase di stesura e di impaginazione, è stato prezioso e illuminante».

Il libro di Sini è composto, come lui stesso dichiara «da una serie di racconti che spaziano dalla mia infanzia ai giorni nostri. Nelle sue pagine, trovano spazio anche delle riflessioni sui valori e sui principi di una realtà che affondavano sul rigore, sul sacrificio e sulla gioia di vivere; e si possono, anche, trovare delle considerazioni sulla società agropastorale, sulla scuola, sull’attualità con qualche excursus sul periodo della pandemia». Sini è un ex docente di lettere nella scuola media del paese docente, giornalista pubblicista. Da amministratore, è stato anche sindaco, ha promosso per conto dell'amministrazione comunale, l'istituzione del premio di poesia in lingua sarda intitolato a Pietro Casu, in qualità di segretario. (s.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes