La Nuova Sardegna

Olbia

In tribunale

Olbia, abusi sessuali su una dodicenne: lui è il compagno della nonna

di Tiziana Simula
Olbia, abusi sessuali su una dodicenne: lui è il compagno della nonna

A processo un uomo di 70 anni. In aula la zia che lo denunciò

29 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Olbia. È accusato di aver abusato della nipotina della sua compagna, una ragazzina di appena 12 anni. L’uomo – che di anni ne ha 70 – è a processo per violenza sessuale nel tribunale di Sassari. I fatti oggetto del processo risalgono all’estate del 2021, esattamente tra il mese di agosto e quello di settembre. Teatro un piccolo paese dell’hinterland olbiese. Stando alle accuse, l’uomo avrebbe abusato di lei approfittando della sua giovanissima età e della fiducia che la ragazzina riponeva in lui, in quanto compagno della nonna materna. Una figura ormai di famiglia, con cui l’adolescente si sarebbe dovuta sentire tranquilla.

I due si trovano spesso nella stessa casa. Secondo l’impianto accusatorio, gli abusi sarebbero stati commessi più volte: l’uomo aspettava che la sua compagna (la nonna di lei) andasse nella sua camera da letto a dormire. E a quel punto, senza nessuno in giro per casa, cominciava a insidiare la ragazzina allungando le mani nelle parti intime. Una scena che sarebbe avvenuta più volte. Fino a quando la 12enne è riuscita a prendere coraggio e a confidato tutto alla madre e alla zia. È stata quest’ultima a presentare la denuncia contro l’uomo. Così sono scattate le indagini svolte dai carabinieri di Olbia. Sfociate nel procedimento penale in corso che lo vede imputato con l’accusa di violenza sessuale. Nel corso dell’ultima udienza – a porte chiuse –, davanti al collegio presieduto da Monia Adami è stata sentita in aula proprio la zia che aveva raccolto le confidenze della bambina. La testimone ha confermato quanto la 12enne aveva riferito in incidente probatorio. L’uomo si è sempre proclamato innocente. È difeso dall’avvocato Guido Da Tome. La ragazzina, che ora a 14 anni, si è costituita parte civile con l’avvocato Cristina Cherchi. Il processo proseguirà l’11 luglio.

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra auto in galleria sulla Nuoro-Lanusei: due feriti gravi

Le nostre iniziative