La Nuova Sardegna

Olbia

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Lo scandalo

Olbia, le navi romane verso l’oblio: «Adesso non cali il silenzio»

di Dario Budroni
Olbia, le navi romane verso l’oblio: «Adesso non cali il silenzio»

Gli antichi relitti abbandonati per anni. Eugenio Carbini (Liberi): «Si faccia chiarezza»

19 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia. Le navi romane sono affondate anche in un mare di silenzio. Sono ancora tutte lì al loro posto: all’aperto, sotto il sole, ormai sempre più distrutte. Impossibile anche solo immaginare il loro destino: non si sa se saranno sottoposte a un disperato tentativo di salvataggio o se la loro fine sarà direttamente quella della discarica. ...

In Primo Piano
Protezione civile

Vasto incendio in Trexenta, forse è doloso

di Gian Carlo Bulla
Le nostre iniziative