La Nuova Sardegna

Olbia

L’allarme

Arzachena, ancora senza esito le ricerche di Ivan Dettori

Arzachena, ancora senza esito le ricerche di Ivan Dettori

Un elicottero, droni, cani e un massiccio dispiegamento di forze a terra cercano il 19enne di cui non si hanno più notizie da lunedì scorso

06 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Arzachena Sono andate avanti fino alle luci dell’alba di oggi, 6 giugno,  purtroppo senza esito, le ricerche di  Ivan Dettori, il 19enne di Arzachena di cui non si hanno più notizie da lunedì scorso.  Dopo il sorvolo dell’elicottero dell’Aeronautica militare di ieri pomeriggio e le diverse perlustrazioni effettuate con i droni da due tecnici piloti UAS (droni) del CNSAS, in coordinamento con le squadre a terra, in serata è stato ampliato il raggio d’azione delle ricerche con l’intervento di un cane da ricerca in superficie.

Contestualmente sono stati effettuati vari sorvoli con droni muniti di camera termica, sfortunatamente senza il risultato sperato. Sono stati perlustrati complessivamente circa sei ettari di territorio, in alcuni tratti particolarmente impervio. Sul posto i tecnici delle Stazioni di Sassari, Olbia, Cagliari e Iglesias. Le operazioni, coordinate dai carabinieri della stazione di Arzachena vedono in campo anche i Barracelli, il personale dei Vigili del Fuoco e i volontari della Protezione Civile. Nella sede dell’associazione Agosto ‘89 è stato allestito il centro per il coordinamento dei soccorsi.

In Primo Piano
Il racconto

Fiamme tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

di Enrico Carta

Energia

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative