La Nuova Sardegna

Olbia

A Tanca Manna

Tragedia a Cannigione, muore turista colto da malore in spiaggia

di Antonella Usai
Tragedia a Cannigione, muore turista colto da malore in spiaggia

L’uomo, veneto di 80 anni, è stato soccorso invano dal bagnino con un defibrillatore

09 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Arzachena Tragedia in spiaggia a Cannigione. Un turista veneto di 80 anni è morto per un malore mentre faceva il bagno e prendeva il sole a Tanca Manna. L’uomo è stato soccorso dal bagnino Luca Sestri che ha cercato di rianimarlo anche con l’ausilio di un defibrillatore in dotazione nello stabilimento balneare. Quindi l’arrivo del personale del 118 che ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso. Non c’è stato però nulla da fare.

L’uomo era in vacanza all’Isuledda con la moglie, che ha assistito alla tragedia ed è rimasta fino all’ultimo insieme al marito nella speranza che venisse rianimato.

In Primo Piano
Stati Uniti

Joe Biden annuncia il suo ritiro: non correrà per la Casa Bianca

Le nostre iniziative