La Nuova Sardegna

Oristano

arborea

Falso allarme su cavalli malnutriti

di Elia Sanna
Falso allarme su cavalli malnutriti

ARBOREA. La segnalazione ricevuta dai carabinieri di Arborea denunciava la presenza di 12 cavalli ridotti pelle e ossa all'interno del maneggio dell'Horse Country di Arborea. Gli animali sarebbero...

25 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





ARBOREA. La segnalazione ricevuta dai carabinieri di Arborea denunciava la presenza di 12 cavalli ridotti pelle e ossa all'interno del maneggio dell'Horse Country di Arborea. Gli animali sarebbero stati ceduti da un allevatore di Siena nel 2013, senza nemmeno il passaggio di proprietà. Nella segnalazione c'erano anche i nomi dei cavalli: Corallo, Vancovouer, Dititto Soro, Ms Laerte, Buttero, Camilla, Mirtillo, Urlich, Indiano, Tezza, Austin e Isabeau.

Ieri mattina i carabinieri di Arborea hanno voluto vederci chiar su questa vicenda e, insieme a due veterinari dell'Asl 5 di Oristano, hanno effettuato un sopralluogo nella struttura sportiva che sorge all'interno dell'hotel Alabirdi.

I militari hanno visitato il maneggio ed i box ma non hanno ritrovato i cavalli oggetto della segnalazione. Nel corso del sopralluogo i veterinari hanno accertato che tutti gli animali custoditi nel maneggio si trovavano in buone condizioni di salute, così come anche i box erano puliti e nel rispetto delle normative di legge.

La stessa segnalazione era stata ricevuta qualche giorno fa dalla Horse Angels, un’associazione che si occupa del ricollocamento degli equini e promuove iniziative di sensibilizzazione, studio e ricerca sul rapporto uomo-cavallo.

La responsabile dell'associazione, Roberta Ravello, aveva avuto la conferma delle pessime condizioni in cui versavano gli animali e sulla base di un’ampia documentazione fotografica, si era così attivata, supportata dalla solidarietà della rete, affinché venissero disposte tutte le verifiche del caso. Ieri mattina, come detto, però i carabinieri ed i veterinari non hanno ritrovato alcuna traccia di quegli animali.

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative