L’Avis festeggia i trenta anni di attività

ARCIDANO. L'Avis di San Nicolò d'Arcidano, ieri ha festeggiato i suoi primi 30 anni di attività, lo ha fatto organizzando una cerimonia semplice, ma allo stesso tempo ricca di significato. A fare...

ARCIDANO. L'Avis di San Nicolò d'Arcidano, ieri ha festeggiato i suoi primi 30 anni di attività, lo ha fatto organizzando una cerimonia semplice, ma allo stesso tempo ricca di significato. A fare gli onori di casa, il Presidente Filodelfo Pia e tutto l'attuale direttivo dell'Associazione ed il Sindaco Emanuele Cera che hanno accolto di buon mattino i rappresentanti della sezione provinciale Avis di Oristano, presente con il suo Presidente Ignazio Porta ed il Segretario Graziano Tiglio e quelli Comunali di Arborea, Oristano, Santa Giusta, Marrubiu, Terralba, Uras, Baressa, Riola Sardo, Samugheo, Simaxis, Ales, Mogoro, Ardauli, Bosa, Solarussa, Ghilarza e Guspini. Tutti i presenti, dopo i saluti di rito in sala conferenze del centro sociale, si sono diretti in corteo, con i labari delle associazioni presso la Chiesa Parrocchiale di San Nicolò Vescovo dove il parroco Don Franco Montisci ha officiato la Santa Messa. A conclusione, tutti i partecipanti hanno presenziato al saluto delle autorità e consegnato gli attestati e le benemerenze ai soci donatori per poi concludere la festa con il pranzo sociale. Un lungo elenco di 28 persone con 8 donazioni fatte e 25 persone con 16 donazioni alle spalle, hanno ricevuto gli elogi e gli attestati, mentre l'elenco di coloro che hanno raggiunto le 36 e 50 donazioni si è fatto via via più contenuto, hanno donato per 36 volte, Cecilia Ariu, Andrea Cera, Fausto Fois, Cesare Garau, Andrea Mannai, Franco Vinci e Tiziano Vinci, hanno raggiunto invece il traguardo delle 50 donazioni con distintivo d'oro Carlo Carta, Daniel Carta, Paolo Carta e Orlando Murgia. Il Sindaco Emanuele Cera ha elogiato il costante e produttivo lavoro portato avanti dall'Associazione, dal suo direttivo e da tutti i soci.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes