In arrivo due nuovi defibrillatori

Collaborazione tra il Comune e l’Auser. Acquistato anche un biliardo

ARCIDANO. Continua la collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’associazione Auser-ula Arcidanese. La giunta ha infatti stanziato due contribuiti per l’acquisto di due defibrillatori e un biliardo. I primi costeranno duemila euro e saranno dati in dotazione all’associazione che ha già promosso e organizzato un corso per il loro utilizzo a beneficio di tutta la comunità e saranno dislocati nei posti di maggior concentrazione di persone.

Il biliardo costerà invece 600 euro e sarà a disposizione centro di aggregazione sociale di viale Repubblica.

«L’Auser - spiega il sindaco Emanuele Cera - è un’associazione molto attiva che si occupa di diversi servizi a favore della comunità come il nonno vigile, il trasporto e l’assistenza degli ammalati, l’organizzazione Giornata dell’Anziano, la ginnastica dolce e la scuola di ballo. Da due anni stanno anche curando e realizzando nel periodo natalizio la rassegna espositiva di prodotti dell’economia agricola, zootecnica, artigianale e hobbistica e inoltre di recente ha organizzato per conto del Comune la cerimonia di intitolazione della piazzetta dedicata ai soldati Arcidanesi Nicolò e Francesco Garau».

Gestisce inoltre il centro anziani per chiudere il quadro dell’intensa attività di volontariato anche attraverso lo stretto rapporto con l’amministrazione che di rimando sostiene tutte le attività proposte dall’associazione presieduta dalla presidentessa Pietrina Serpi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes